Agnese Cammelli

Operatrice e insegnante di riflessologia plantare, diplomata in Massofisioterapia (Tui-Na) presso l’Ospedale di Medicina Tradizionale di Shanghai (1992), ha seguito lunghi tirocini formativi:

  • Metodo Alexander (1994–2016)
  • Terapia Cranio-sacrale del Pacific Somatics Institute (1995)
  • Chirifonetica (1994)
  • Tecnica Metamorfica (1993)
  • Anatomia e Riflessoterapia plantare (1992)
  • Alimentazione e Riflessoterapia plantare (1992)

Come riflessologa, in circa quarant’anni di attività, ha seguito più di duemila pazienti; sostenendo la dimensione rigenerativa dell’essere vivente, accompagnando l’arte del cambiamento mediante trattamenti personalizzati, agevolando i processi della guarigione, orientando il corpo di ciascuno alla gioia di essere vissuto e sentito: nella perpetua dimensione del movimento. 

Abbina alla professione terapeutica la ricerca artistica di scultrice e ceramista. Dopo una formazione nel mondo dell’artigianato, ha intensificato un’educazione tattile orientata all’integrazione tra la mano e lo sguardo. Ha lungamente lavorato sull’arte del colore, del disegno e della forma (1998–2000, Accademia di Belle Arti, Bologna), assimilando un apprendistato “a bottega” presso gli atelier di noti maestri (2000–2005 Wolfango; 2007–2010, Rosa Bagnaresi), sviluppando un’educazione al disegno e alla pittura “dal vero” mediante lo studio del nudo (1982, Vittorio Mascalchi). Negli ultimi anni, l’approfondimento della creta ha orientato il suo sguardo. La scelta dell’argilla – materiale docile, in perpetua trasformazione – soddisfa il progetto alchemico della sua visione, orientata naturalmente verso la bellezza, la cura, la guarigione del corpo. Nella permanente trasformazione di cose e gesti in azioni pensanti, percepite e vissute come atti donativi del femminile, capaci di un contenimento, un’affettività, uno sguardo abbracciante. 

Il disegno mi ha insegnato a vedere il corpo. La letteratura mi ha raccontato i segreti della mente. La scultura mi ha mostrato la dinamica della persona

Le pubblicazioni di Agnese Cammelli

Segni che parlano (2018)


A piedi scalzi (2005)
Disponibile presso presso la libreria del Centro Natura (via degli Albari, 4a), la libreria Ibis (via Castiglione 11b) e presso la Biblioteca Universitaria di Bologna (Via Zamboni, 33)

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.